Lavora con noi
Biglietti

Agevolazioni tariffarie in favore di categorie protette

La Regione Puglia può disporre il rilascio da parte delle imprese di documenti di viaggio per la circolazione gratuita sui servizi di trasporto, (art.30 L.R. 18 del 31 ottobre2002 - Regione Puglia) per le seguenti categorie di cittadini:

  • i privi di vista per cecità assoluta o con residuo visivo non superiore ad un decimo in entrambi gli occhi con eventuale correzione e loro eventuale accompagnatore, se ne è riconosciuto il diritto;
  • gli invalidi di guerra, civili di guerra e per servizio, iscritti alla prima, seconda e terza categoria della tabella A) allegata alla legge 18 marzo 1968, n. 113 e successive modificazioni, e loro eventuale accompagnatore, se ne è riconosciuto il diritto;
  • gli invalidi civili e i diversamente abili certificati dall'autorità competente, ai quali sia stata accertata una invalidità in misura non inferiore all'80 per cento e loro eventuale accompagnatore se ne è riconosciuto il diritto, nonché gli invalidi del lavoro certificati dall'autorità competente, ai quali sia stata accertata una invalidità in misura non inferiore al 70 per cento.

Emissione Biglietti e abbonamenti per passeggeri con disabilità dal 1 giugno 2020

A seguito dell'emergenza epidemiologica Covid-19, in via sperimentale e fino a contrario avviso, i titoli di viaggio a beneficio delle persone con disabilità, potranno essere richieste esclusivamente per posta elettronica (e-mail).

Step1

Come richiedere il servizio

Nella sola prima fase di accesso, e per una sola volta, inviaci all’indirizzo e-mail arcobaleno@fseonline.it il "Modulo per richiesta agevolazioni di cui alla L.R. 18/2002", avendo cura di allegare:

  1. Copia fotostatica di un valido documento di identità;
  2. Copia fotostatica di uno dei seguenti documenti:
    • Certificato A/SAN;
    • Verbale di accertamento INPS;
    • Sentenza del Tribunale;
    • Tessera Sanitaria di esenzione cod. C02.

Al termine dell'analisi della richiesta, riceverai via e-mail un numero di autorizzazione personale, da utilizzare nella richiesta del titolo di viaggio.

Step2

Come richiedere il tuo titolo di viaggio

Biglietto di corsa semplice di andata e ritorno

Invia via e-mail all'indirizzo arcobaleno@fseonline.it la tua richiesta, con almeno 48 ore di anticipo dalla data del viaggio, avendo cura di specificare:

  • Numero di autorizzazione personale (ricevuto via e-mail);
  • vettore (Ferrovia o Autolinee);
  • relazione di viaggio (es: da Bari a Putignano e viceversa);
  • giorno di utilizzo (valido per il giorno gg/mm/aaaa. La data prescelta del viaggio può essere chiesta con anticipo di 4 mesi rispetto a quella della richiesta);
  • orario di partenza (questo sia per la corsa di andata che per la partenza della corsa di ritorno), si precisa che sia l'andata che il ritorno devono essere nello stesso giorno;
  • Il tuo Cognome e Nome (es: Rossi Mario);
  • opzione (singolo o con accompagnatore)

Riceverai il tuo biglietto direttamente nella tua casella di posta elettronica (e-mail).

Biglietto di abbonamento settimanale o mensile

Invia via e-mail all'indirizzo arcobaleno@fseonline.it la tua richiesta, con anticipo di almeno 4 giorni per l'abbonamento settimanale e 10 giorni per l'abbonamento mensile, avendo cura di specificare:

  • Numero di autorizzazione personale (ricevuto via e-mail);
  • vettore (Ferrovia o Autolinee);
  • relazione di viaggio (es: da Bari a Putignano e viceversa);
  • periodo di utilizzo (in caso di abbonamento settimanale es: da lunedì 22/06/2020 a domenica 28/06/2020; in caso di abbonamento mensile il mese solare di validità es: luglio 2020)
  • Il tuo Cognome, Nome e data di nascita (es: Rossi Mario nato il 25/04/1970);
  • opzione: (singolo o con accompagnatore)

e allega ogni volta che fai richiesta:

  • idonea certificazione attestante che la necessità dell'abbonamento sia dovuta per motivi di lavoro, di studio o di assistenza sanitaria (la certificazione deve indicare anche il periodo interessato).

Riceverai il tuo abbonamento direttamente nella tua casella di posta elettronica (e-mail).

La Società Ferrovie del Sud Est e Servizi Automobilistici s.r.l. fa presente che:

I documenti di viaggio sono rilasciati ai cittadini che ne facciano richiesta per le tratte di servizio interessate e con le modalità su esposte.

Considerato la presentazione dei documenti in forma telematica e via mail la Società non assume alcuna responsabilità sull'autenticità degli stessi e pertanto si riserva di accertare la reale appartenenza, del richiedente, a una delle categorie contemplate dalla L.R. 18/2002 per accedere alla gratuità del trasporto su rete Ferroviaria ed Automobilistica di FSE e, laddove l'accertamento risultasse inveritiero, l'azione si configurerebbe nel reato di falso con le conseguenze civili e penali derivanti dall'indebita appropriazione.